Pizzeria "Mandalari": Qualità e tradizione dal 1972

Pizzeria "Mandalari": Qualità e tradizione dal 1972

La Pizzeria "Mandalari" è stata fondata nel 1971 da Nicola Mandalari.

Alle origini l'attività commerciale era ubicata in P.zza "La Rotonda", vicino la chiesa di san Paolo, ovvero in una sorta di acropoli da cui si può ammirare la città di Reggio, nonché l'incantevole Stretto di Messina.

Nicola Mandalari, nato a Reggio Calabria nel 1937, figlio di  Bruno Mandalari, ferroviere, e Maria Plutino, casalinga, era un infaticabile lavoratore, la cui creatività e spirito di intraprendenza gli erano congeneri.

Quando a Reggio esistevano pochissime pizzerie, se ne potevano contare tante quanto le dita di mezza mano, Nicola decise di tuffarsi anima e corpo in quella che in pochi lustri sarebbe diventata una delle  pizzerie simbolo dell'intera città.  

L'incipit è stato dato dalla caparbietà che ha sempre contraddistinto Nicola dalla sua infanzia. Non c'era giorno che egli non trascorresse senza un'idea innovativa o un progetto proteso verso la ristorazione.

Indimenticabili le serate d'agosto sulla piazza gremita di clienti con la mitica pizza piegata in due ed involta nella "carta camoscina". Ci si accontentava di poco allora. I clienti erano sempre soddisfatti del loro acquisto: la pizza era nel suo periodo d'oro!

Negli anni la Pizzeria si è trasformata tanto nell'aspetto quanto nella qualità. Dalla pizza ripiegata su se stessa degli anni '70 alla pizza al "fondo" degli anni '80 (cioè direttamente infornata sul fondo del forno); dagli arancini ai medaglioni di riso; dagli hot dog ai tramezzini di sfoglia; dalle cartocce ai rollè; dai rustici mignon alla "pizza al metro" degli anni '90 l'evoluzione della Pizzeria, rispettosa della più ferrea tradizione (secondo le regole di Nicola), è stata sempre in crescita esponenziale.

Oggi, la "Pizzeria Mandalari" è gestita da Mariella Mandalari (figlia di Nicola Mandalari) e Gianni Crea, che hanno saputo innovare l'attività fondata da Nicola Mandalari senza venir meno agli assunti basilari della qualità, della tradizione e, soprattutto, della gentilezza verso i propri clienti.

D'altronde, il motto della famiglia Mandalari è sempre stato all'insegna dell'accoglienza e del buon gusto, qualità senza le quali un'attività commerciale sarebbe soltanto un luogo di mera vendita.

Dal 1971 sono passati diversi anni, ma l'unica cosa che è rimasta identica è l'amore per la cucina e il rispetto verso i clienti, molti dei quali frequentanti la Pizzeria da fidanzati si ritrovano oggi a gustare le specialità della Ditta con i loro figli e, magari, con i loro nipoti.